‹ TORNA A

Conoscere per capire – Chiesa evangelica valdese 2018

Proseguono anche per quest’anno gli incontri informativi sui progressi della ricerca nell’ambito della lesione midollare organizzati dalla cooperativa Spazio Vita in collaborazione con AUS Niguarda onlus e coodinati da ricercatori, medici, personale sanitario ed operatori del settore.

L’obiettivo del progetto è quello di realizzare un servizio d’informazione sui progressi della ricerca nell’ambito della lesione midollare, attraverso la diffusione di newsletter informative ed incontri di approfondimento.

Gli obiettivi:

  • Monitorare la situazione attuale in tema di ricerca sulle lesioni midollari;
  • Facilitare l’accesso alle informazioni in tema di lesione midollare e di cura attraverso news;
  • Realizzare incontri informativi in tema di lesione midollare;
  • Guidare la persona con lesione midollare nella lettura delle informazioni accessibili attraverso i siti internet per una corretta interpretazione dei dati;
  • Contenere le false illusioni che facilitano i cosiddetti viaggi della speranza alla ricerca di cure risolutive
  • Condividere i risultati della ricerca tra enti di ricerca, operatori, medici, pazienti, persone con lesione midollare e familiari.

Il progetto, anche per il 2018, sarà sostenuto dalla Chiesa Evangelica Valdese.

Nell’ambito del progetto è stato elaborato in collaborazione con FAIP Onlus  un Questionario sulle aspettative delle persone con lesione midollare rispetto ai risultati della ricerca. 

Si tratta di alcuni semplici quesiti che richiedono solo pochi minuti del tuo tempo.

Il tuo contributo ci sarà molto utile per sapere quali sono le tue aspettative e orientare futuri studi sul tema.

Approfondimenti 2018

Newsletter n°1 “La ricerca sulle lesioni midollari non traumatiche: l’esempio della spina bifida”

Newsletter n°2 “I difetti di sviluppo del tubo neurale: un caso italiano e le politiche di salute pubblica internazionali

Newsletter n°3 “La ricerca ci interessa: aspettative delle persone con lesione midollare rispetto ai risultati della ricerca

Newsletter n°4 “Primi risultati nello studio di fase I  relativo  al trapianto nell’uomo di cellule staminali neurali in casi di lesione cronicizzata al midollo