‹ TORNA A

RINVIATO! Cervelli emotivi a confronto

Gent.mi/e,in considerazione della complessità e dell’incertezza della situazione attuale, che richiede l’adozione di misure di protezione per ridurre le occasioni di contagio e diffusione del virus Covid – 19, desideriamo informarvi che il corso ” Cervelli emotivi a confronto” in programma per il mese di Maggio, precisamente nelle tre giornate: 

  • Maggio 2020
  • 9 Maggio 2020
  • 14 Maggio 2020

è rinviato a data da definirsi. 

GRAZIE A HOLLISTER

Corso teorico-pratico per operatori sanitari, sociali e caregivers: 

Cervelli emotivi a confronto

Il corso si propone di affrontare le tematiche relazionali comuni agli operatori e ai caregiver nella cura della persona con disabilità motoria, in maniera innovativa. Di fatto si prevedono momenti dedicati esclusivamente agli operatori o ai caregiver e momenti di confronto, dove poter sperimentare  e mettere in pratica le informazioni apprese.

Con “comunicazione” si intende il processo e le modalità di trasmissione di un’informazione da un individuo a un altro attraverso lo scambio di un messaggio elaborato . “Comunicazione” deriva dal latino, Cum= con, e Munire= legare/costruire un processo da un individuo all’altro. Ma cosa succede quando questo “legame” e questa “relazione” è conflittuale? Da una parte abbiamo il caregiver, a fianco del paziente, che deve fidarsi e affidare il proprio caro, dall’altra abbiamo l’operatore, un professionista con il suo carico lavorativo e la sua formazione. Due mondi diversi, ma uniti dallo stesso obiettivo: il benessere del paziente. 

I partecipanti avranno modo di riflettere sulle difficoltà della gestione di persone con disabilità motoria e aver spunti per diventare consapevoli delle dinamiche intra e interpersonali che si attivano nella relazione d’aiuto.

 Temi trattati:

  • Introduzione generale: il ruolo del caregiver nei rapporti Ospedale-territorio
    O.
     Casati, Cure Domiciliari ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda

  • Corpo-mente: conoscerle per essere alla guida di sé stessi in relazione con gli altri  (burn out/compassion fatigue)
    Riccardo Biella, 
    Coop. Spazio Vita Niguarda: Il non dormire, il carico fisico ecc… ci porta a relazionarci in maniera diversa. È importante conoscere corpo/mente/emozioni per averne il controllo e alleggerirli
  • Soft Skills
    Riccardo Biella, Coop. Spazio Vita Niguarda: Comunicare in maniera efficace, gestire il conflitto, esser flessibili nei diversi contesti, saper collaborare ecc… Queste sono le soft skills, ovvero le abilità trasversali utili nell’ambiente lavorativo quotidiano
  • Archeocervello: come gestire i momenti di conflitto tra  caregiver e persona assistita
    Riccardo Biella, 
    Coop. Spazio Vita Niguarda: Cosa si attiva in noi di fronte ad una persona assistita aggressiva? Come ci comportiamo?
  • Modalità what’s app: messaggio inviato, ricevuto, letto
    Siamo sicuri di interpretare correttamente il messaggio del nostro interlocutore? 
    Luca Belloni, 
    Coop. Spazio Vita Niguarda: Fraintendimenti nella comunicazione della vita di tutti i giorni nel rapporto con il paziente complesso.
  • Il nostro palcoscenico: la storia della nostra vita che scriviamo e recitiamo quotidianamente Luca Belloni, Coop. Spazio Vita Niguarda: Da quali principi ci facciamo guidare nella realizzazione della vita di tutti i giorni? Qual è il ruolo del caregiver? I partecipanti avranno modo di riflettere sulle “direzioni” che abbiamo ricevuto dall’educazione quando eravamo piccoli, “non essere importante”, “fai parte di un gruppo”, “devi diventare qualcuno”, “non crescere” ecc…
  • I progetti di vita indipendente          
    Elena ChiaraCoop. Spazio Vita Niguarda: Percorsi di sviluppo, potenziamento e consolidamento delle competenze per l’autonomia personale e socio-relazionale delle persone con disabilità motoria tramite percorsi personalizzati che favoriscono il più possibile la vita autonoma e l’autodeterminazione.
  • Giornata operatori+caregiver 
    Luca Belloni, Riccardo Biella, Elena Chiara
    : Verranno fatti giochi, momenti di confronto ecc… per far sperimentare i partecipanti nella comunicazione e nella difficoltà di gestione di due piani comunicativi diversi.
  • Direttore Scientifico: Dott.ssa Tiziana Redaelli

Metodologia:

  • Lezioni teoriche 
  • Esercitazioni pratiche 

Timing:

  • *7 Maggio 2020:  giornata aperta per OPERATORI 
    9:30-10:00 Registrazione partecipanti
    10:00-11:30 Corso teorico-pratico
    11:30-11:45 Coffee break
    11:45-13:00 Corso teorico-pratico
    13:00-14:00 Light Lunch
    14:00-17.00 Corso teorico-pratico
    17:00 Consegna attestati di partecipazione

  • 9 Maggio 2020giornata aperta per CAREGIVER 
    9:30-10:00 Registrazione partecipanti
    10:00-11:30 Corso teorico-pratico
    11:30-11:45 Coffee break
    11:45-13:00 Corso teorico-pratico

  • *14 Maggio 2020: giornata per OPERATORI + CAREGIVER
    9:30-10:00 Registrazione partecipanti
    10:00-11:30 Corso teorico-pratico
    11:30-11:45 Coffee break
    11:45-13:00 Corso teorico-pratico
    13:00-14:00 Light Lunch
    14:00-17.00 Corso teorico-pratico
    17:00 Consegna attestati di partecipazione e attestati ECM

    *Per i crediti ECM sarà necessario partecipare alla prima e alla terza giornata

ECM: In corso di accreditamento

Tipologia partecipanti 

  • Operatori sanitari e sociali: 
  • Fisioterapisti
  • Assistenti sanitari
  • Psicologi
  • Assistenti Sociali
  • Oss
  • Terapisti occupazionali
  • Logopedisti
  • Terapisti della neuro e psicomotricità
  • Educatore
  • Infermieri
  • Medici
  • counselor
  • Caregiver

Sede

Aula Polifunzionale del Centro Spazio Vita 
Asst Grande Ospedale Metropolitano Niguarda
P.zza Ospedale Maggiore 3
20162, Milano

RELATORI

SCARICA LA LOCANDINA

Per iscrizioni scrivere a elena.chiara@spaziovitaniguarda.com